Dedicato a tutti quelli che tornano a casa per le feste

Un bellissimo post della Tengi.

Mettiamo in valigia qualche regalo, un numero sufficiente di mutande, e qualcosa di carino da indossare a Natale – o alla Vigilia – con i parenti, oppure a Santo Stefano, per la passeggiata con gli amici. E’ una valigia difficile e seccante da comporre, e la facciamo la sera prima come ultima cosa prima di andare a dormire. La facciamo quando è tardi, stremati da una giornata di saluti, dopo le ultime telefonate, sicuri che ci non resti più nulla da fare se non fagotto.

Annunci

2 pensieri riguardo “Dedicato a tutti quelli che tornano a casa per le feste”

  1. Caro Corrado, approfitto del tuo blog per augurare a te e a tutti gli amici un Buon Natale e un Buon 2009, che sicuramente sarà difficile, ma noi dobbiamo resistere e confidare che sia l’hanno della ripartenza e della “fogna”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...