La bella politica e le targhe alterne

La storia intera la trovate qui.

ps Almeno su questo DS e DL di Sava sono avanti. NON i socialisti autonmisti che la loro insegna ancora ce l’hanno.

(grazie a Francesco Costa)

One thought on “La bella politica e le targhe alterne”

  1. Per i sociliasti autonomisti la casa del PD è solo la casa per le ferie. Quando desiderano, cambiano zona di villegiatura, ma la prima casa se la tengono stretta stretta, non si sa mai. Per esempio, se alle provinciali, assodato che la candidatura PD tocchherà alla Sindaco di Fragagnano, persona sicuramente più affidabile, si presenteranno con la lista Florido, avranno pur bisogno del loro quartier generale. …..E’ tutto pronto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...