Le primarie del PdL

Il presidente è a vita e rappresenta il partito, ne dirige il funzionamento e la linea politica e programmatica. Sceglie i 34 membri dell’ufficio di presidenza, sottoposti al voto del Congresso ma con una lista unica senza nomi alternativi. Convoca e presiede lo stesso ufficio di presidenza, la direzione e il consiglio nazionale. Ne stabilisce l’ordine del giorno, procede alle nomine degli organi del partito e assume le definitive decisioni.

(dallo statuto del PdL, via Gilioli)

Annunci

4 thoughts on “Le primarie del PdL”

  1. “La totale assenza di democrazia, il cesarismo carismatico, il culto della personalità: forse sono un illuso, ma fortemente credo che un giorno anche gli italiani si renderanno conto di quello che hanno fatto.”
    condivido quello che scrive Gilioli; se però l’altra parte degli italiani che già si sono resi conto di ciò che non hanno fatto, non sapranno scegliere un’alternanza credibile, composta di uomini preparati, moderni, riformisti ed eticamente ineccepibili, difficimente l’altra parte degli italiani si renderanno conto di quello che hanno fatto. Cmq a sx manca il vero leader e solo il non essere di Berlusconi potrà aprire la partita. (in cuor mio lo spero).

  2. Allora è vero: siamo in Corea del nord e non in Italia!!

    Onore al Compagno Presidente Leader Illuminato Guida della rivoluzione e Padre del Popolo cora(italia)no : KIM IL (SILV BERLUSK) SUNG !!

  3. Con tre mesi ritardo rispetto alla tabella di marcia promessa dal Sindaco e, peggio ancora, rispetto alle (giuste) pretese del PD, che avevano minacciato chissà cosa ….. ma poi tutti in riga.
    In riga anche i consiglieri Pennacchiotti e Bisci che cedono in cambio…… di cosa? Staremo a vedere. D’ambrogio è riusito a convincere Pennacchiotti, come Maggi è riuscito nei confronti di Bisci.
    Pichierri per il suo passato in AN è un pesce fuor d’acqua in una coalizione di sinistra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...