Ridendo e scherzando

Questo blog ha compiuto un anno.

14 pensieri riguardo “Ridendo e scherzando”

  1. mi viene in mente una frase pronunciata da un conoscente di famiglia di Lecce, che in occasione del triste giorno in cui era venuta a mancare la moglie, verso mezzogiorno, guardò l’orologio e subito dopo si rivolse ai parenti e gli amici intorno a lui e disse:

    “E culli schierzi e culli risi amu fatta menzatìa”

  2. Non posso esimermi dall’inviare gli auguri a tutti i frequentatori del blog.
    Complimenti a Corrado e agli altri abitanti, in particolare a Francesco per le sue bellissme foto.

  3. Uouuuu: ogni tantu nnà cosa, ticu nnà cosa, la dicimu bbona! Mmà ggià salvatu…mò picciù nnù lampinu. O la ghirlandina? Oppuru aggià chietri lu permessu a facci ti carosa o, pescjiu ancora, a…tambrogiù? Cmq confortiamoci che nel bilancio comunale, appena approvato, il canone annuale delle lampade votive è stato abbassato, ovvero si è passati da 32 euros a 20 euros. E nnui nni lamentumu sempri! Li muerti ti lù lamientu! Cmq, grande… fratello Agusto, AUGURI!!! E qualcosa altro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...