Indicazioni chiare

segnali

Democratici anonimi

E’ già un cult!

Sorpasso a sinistra

Gianfranco Fini, stamattina:

«Il Parlamento deve fare leggi non orientate da precetti di tipo religioso».

Il silenzio di Franceschini è assordante, al momento.

Endorsement

Questo blog, cioè io ma dire blog fa più figo, sostiene la dott. Alfonso, candidata per il PD alle prossime elezioni provinciali per il collegio di Sava/Fragagnano. Mi dispiace di non poter votare anche per Natty Patané, persona serissima e competente, e non perché me lo impedisca qualcuno, ma per semplici motivazioni politiche.

Per le europee invece, visto e considerato che nella lista del PD non paiono esserci candidati come la Serracchiani o Scalfarotto, che avrebbero avuto il mio voto senza indugio, la candidatura nell’IdV di Giovanni Pesce, bravissimo avvocato e ottima persona (nonché amico d’infanzia, ma ciò è  irrilevante su questo blog), rimane una serissima alternativa.

Augh, ho detto.

Ps: e ai referendum si vota si, ovviamente.

5 anni ma non li dimostra

Stasera in sala amphipolis Vivavoce “festeggia” i suoi cinque anni di vita. E non è nemmeno anticipatario.

Update: per pietà, accorrete numerosi, altrimenti Giovanni non la pianta di girare col microfono!

Motore di ricerca galattico per autostoppisti

Tutti parlano di Wolfram Alpha, il nuovo rivoluzionario motore di ricerca di Stephen Wolfram, il genio di Mathematica, ma in giro c’è già la versione beta, che dà LA risposta a tutte le domande.

( giavasan, via Manteblog)

Dall’associazione Percorsi

2009_05120049

Domenica 17, con partenza alle ore 09,00 dal piazzale interno della scuola “Cap. L. Gigante”, inizierà la manifestazione “Bimbimbici”, organizzata dall’ Ass. culturale cicloecologista “Percorsi”. Bimbimbici è la più grande manifestazione nazionale dedicata agli scolari delle scuole elementari. Ideata dalla F.I.A.B. e patrocinata dal Ministero dell’ Ambiente, giunge alla sua 10° edizione e per la prima volta Sava si aggiunge alle oltre 250 città che quest’anno vi hanno aderito. La scuola “Cap. Gigante” ha inserito nei progetti il modulo didattico preparato dalla Federazione e dal Ministero e gli Ins. delle prime e seconde classi hanno svolto un lavoro educativo encomiabile. In/formare i bimbi sulla qualità della vita, sulle minacce che incombono sull’equilibrio ambientale, l’educazione stradale, l’uso corretto e consapevole della bicicletta nel tessuto urbano, questi i temi principali del progetto. Attraverso i bimbi scoraggiare i genitori ad un uso eccessivo ed improprio dell’auto, l’obiettivo che speriamo sia stato raggiunto. Ad integrazione del modulo didattico ci sono stati tre incontri: il primo, tenuto dal Com. della Polizia Municipale, Luigina Soloperto, sull’ educazione stradale ed il rispetto della segnaletica. Il secondo ha visto impegnato l’architetto Sergio Ludovico in una lezione sull’ecocompatibilità dell’uso della bici e le emergenze ambientali. Infine il terzo è stato condotto da Pasquale Fornari il quale, portando in classe una bici, ha spiegato agli alunni le funzioni dei vari componenti della bici, il corretto uso della stessa e la sua manutenzione.
Siamo grati agli Ins. per la loro entusiastica partecipazione al progetto ed alla Dirigente Dott.ssa Alfonso per la sensibilità mostrata nei confronti delle tematiche oggetto del modulo.
L’Associazione “Percorsi” ha già iniziato la stagione delle ciclopasseggiate domenicali ed a Giugno ripartirà l’esperienza di quelle serali che tanto successo hanno avuto lo scorso anno.