Eppur si muove

Su Manduriaoggi l’asssessore Ariano comunica che prosegue l’iter per l’appalto della raccolta dei rifiuti del comune di Sava. La scelta dell’amministrazione sembra quella di dissociarsi dal progetto presentato a suo tempo dal consorzio ATO TA/3 e non ancora approvato dall’assemblea, per proseguire autonomamente secondo il progetto commmissionato al consulente esterno individuato mesi fa.
Se non ho capito male, il progetto verrà articolato attraverso il meccanismo del porta a porta con l’eliminazione dei cassonetti stradali, con una serie di servizi aggiuntivi ed a costi inferiori rispetto a quanto ipotizzato dall’ATO.
Sembra quasi troppo bello per essere vero.
In ogni caso, e fino a prova contraria, un bel punto per Brunello!

2 pensieri riguardo “Eppur si muove”

  1. Le intenzioni sono buone, se tutto dovesse filare secondo questi propositi non si può che fare un plauso. Ma c’è un “se”. Aspettiamo e vediamo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...