“E …ora qualcosa di completamente diverso”

E’ da una settimana che in macchina non faccio che sentire questa cosa e non saprei nemmeno come definirla, effettivamente. Fumetto Radiofonico-Musicale, forse.
Si chiama “Bar degli Eroi” e no, non è opera mia. Fenomenale!
Qui un piccolo assaggio.

Risvegli

Il PD si riunisce sabato alle 18:30 con un’assemblea aperta a tutti gli iscritti.
Ordine del giorno: non pervenuto.

Forse ricordo male io

…ma nella delibera di consiglio comunale con cui furono istituiti i parcheggi a pagamento nel 2005, a proposito delle tariffe scontate per i residenti, non era previsto il limite di un’autovettura a famiglia, come invece viene attualmente applicato dal comando dei vigili.
Vorrei controllare, e in effetti nel post precedente intendevo questo, ma in realtà non ho alcuna voglia di salire in comune, chiedere l’accesso agli atti, scartabellare le delibere, ecc.

Magari qualche consigliere comunale – di maggioranza o minoranza è uguale – potrebbe prendersi questo fastidio, e pure il merito della scoperta… o, nell’eventualità che io ricordi male, dare a me tutta la colpa!

Un inizio non brillantissimo, diciamo

Si può essere o meno favorevoli ai parcheggi a pagamento (tornerò sull’argomento appena ritrovo un po’ di documentazione) ma su una cosa dovremmo essere tutti d’accordo: rifare le strisce pedonali alle otto e mezza di mattina è da dementi: si sentivano le bestemmi degli automobilisti in transito sulla taranto lecce sin dentro la farmacia.

Senza contare poi che se “si deve” farlo proprio adesso, sarebbe opportuno ci fosse almeno un vigile a sovraintendere alla gestione del traffico, a decidere quali strade chiudere, in che ordine procedere, eccetera. Lo so, sarebbe fantascienza, la realtà è che Invece a fare i vigili ci sono gli operai.