Mo so’ cazzi tua

Lo stesso francesismo con cui Aldo Maggi si complimentò col sottoscritto, a suo tempo. Speriamo che PG resista di più… auguri.

Annunci

2 thoughts on “Mo so’ cazzi tua”

  1. C’è solo da vedere chi durerà di più tra Bersani e il PD… ammesso che rimanga PD e, a quel punto non riaggiunga la “S” finale,
    cmq Bersani l’ho sempre apprezzato…
    P.S.: Zoro è un grande

  2. e’ vero Zoro è un grande…! ha la capacità di sinitesi e di staira che pochi hanno.

    Comunque…….che nostalgia e che commozione le note dell’Internazionale altro che “Il cielo è sempre più blu” del compianto e (da me poco!) apprezzato Rino Gaetano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...