Open source

Un modo semplice di risparmiare soldi pubblici. Moltiplicatelo per le migliaia di enti pubblici della PA, e non solo, e ne esce forse una piccola finanziaria. Senza contare quegli enti che non sono nemmeno in regola con le licenze d’uso, che potrebbero così semplicemente uscire dall’illegalità a costo zero.

“Il dato se vogliamo più clamoroso si è presentato nel momento in cui si è deciso di effettuare una migrazione da Microsoft Office (sistema con licenza) ad Open Office (Open Source) sui 4500 pc della provincia di Bolzano: da quel momento in poi viene risparmiato più di 1 milione di euro l’anno. Quanto? Si, avete capito bene. E Il criterio del value of money dovrebbe essere sufficiente a modificare lo stato delle cose.”

(Pietro Raffa, via Francesco)

Annunci