La meglio gioventù

Stefano Olivari sui bei tempi del Guerin Sportivo, che da poco è diventato mensile.

Non solo per l’anagrafe il Guerin che abbiamo più amato è stato quello della prima direzione di Italo Cucci, dal 1975 a poco dopo Il Mondiale di Spagna: taglio critico, tante rubriche di opinione (in un’epoca in cui arrivavano a malapena le notizie), inchieste, tanta gente che sapeva scrivere, apertura a diversi sport: per anni la rubrica di Aldo Giordani è stata di assoluto culto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...