Dopo Condor, la Saab

General Motors annuncia la progressiva chiusura della Saab, senza alcun fallimento, o liquidazione, semplicemente verrà dismessa progressivamente.

Ok, il titolo è solo una battuta, e fra le due cose non c’è alcuna attinenza, se non che rappresentano entrambe una brutta notizia, almeno per me che ho ascoltato Condor per anni e che una vecchia saab 900 l’ho avuta – una bellissima macchina.

Credo sia interessante però sottolineare il diverso atteggiamento del governo svedese rispetto alla possibile chiusura di un’azienda importante e dal profilo internazionale  come Saab rispetto a quello tenuto dal governo Berlusconi sul caso Alitalia-Cai. In Svezia, essere di centro-destra significa credere nel mercato ed  essere liberisti per davvero, e non fare regali ai privati socializzando le perdite coi soldi di pantalone.

STOCCOLMA NON INTERVIENE – Il ministro svedese dell’Industria, Maud Olofsson, ha convocato un incontro con i sindacati nel quartier generale di Saab a Trollhaettan, ma ha ribadito che il governo di centrodestra non interverrà a sostegno della società

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...