Sabato sera

Bussano. sono di turno quindi rispondo:

“Dottore, per favore, una medicina urgente”

“Scendo subito”

Apro lo spioncino e il tizio mi fa: “grazie mille, è per un anziano malato di cuore”

Mi passa la ricetta, ripiegata in quattro. La apro. Leggo. Mi sfugge qualcosa? Rileggo.

No, no, è giusto.

Un clistere per adulti.

Vabbè.

Annunci

Un pensiero riguardo “Sabato sera”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...