Elezioni e fogna

Sarebbe stato bello poter non parlare del problema fogna per un po’ di tempo, almeno sin quando l’appalto per il depuratore non fosse stato completato – ma non è possibile.
E’ ormai chiaro infatti, che la questione sarà al centro della prossima campagna elettorale per le regionali.
Che si parli di un problema così complesso non può certo sorprendere, il guaio è che il dibattito non si caratterizza per una discussione franca e onesta sul problema, ma si incentra piuttosto su una polarizzazione fra fronti contrapposti che lascia poche speranze per una serena composizione della vicenda. Da un lato il comune di Sava e l’amministrazione Vendola, che vedono nell’appalto in corso la soluzione definitiva del problema, dall’altro i comuni di Avetrana e Maruggio che contestano aspramente tale scelta. Una scelta non semplice, sia detto, e non priva di criticità, ma che invece di essere dibattuta serenamente viene combattuta a priori con spregiudicata demagogia.
Il comune di Avetrana ha già presentato il primo ricorso al TAR, ed ha già annunciato il secondo; a Maruggio, intanto, il sindaco Chimienti propone un singolare paragone fra il depuratore e l’ipotesi di una centrale nucleare sul suo territorio, esplicitando un concetto rivoluzionario: se si è a favore del depuratore non si può non essere anche a favore della centrale. O forse viceversa, chissà, aspettiamo ulteriori delucidazioni. Nel frattempo, che d’estate almeno 50000 persone scarichino direttamente nella falda sembra non importargli. Di Sava, poi, figuriamoci.
Se questi sono i presupposti, si può essere ancora ottimisti su un esito favorevole della vicenda?
Certo, l’appalto è ormai avviato, ma la politica ha infiniti modi per cambiare le carte in tavola: molto dipenderà proprio dall’esito delle elezioni, in particolar modo dall’auspicata riconferma di Vendola alla guida della regione, ma anche dall’esito delle elezioni comunali di Manduria. Un fronte del no che cementasse le posizioni dei comuni delle marine (Maruggio, Manduria ed Avetrana) potrebbe essere davvero difficile da superare.

(Nel nuovo numero di DemocraticaMente)

Annunci

Un pensiero riguardo “Elezioni e fogna”

  1. Caro Dott. Augusto,finalmente dopo un bel po’ di tempo,torni ad occuparti del problema FOGNA!!!!!!!!!!!!!! Comitato Cittadino Salute Pubblica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...