Tutto daccapo

Quando faranno una valutazione d’impatto ambientale sul NON avere un depuratore?

Il Tar di Lecce ha annullato il parere favorevole di compatibilità ambientale espresso dal Servizio ecologia della Regione Puglia per il progetto relativo all’impianto con scarico nel mare di Specchiarica del depuratore a servizio degli abitanti di Sava, Manduria e delle marine di Manduria. La sentenza che porta la firma del presidente del Tar Aldo Ravalli è stata emessa ieri e boccia sonoramente i piani regionali e rimette in gioco tutti i progetti dell’Acquedotto pugliese fortemente sponsorizzati dal governo Vendola e dall’amministrazione di Sava ma osteggiati dall’amministrazione uscente di Manduria e dalle comunità di Maruggio e Avetrana.

Annunci

Negare sempre

Pensavo di aver sentito male, invece è tutto vero: a proposito della multa comminata dall’AGCOM al tg1 e al tg5 per la sproporzione del tempo dedicato alle forze politiche durante la campagna eletorale, il telegiornale di Minzolini nell’edizione delle 13:30 ha trasmesso un servizio in cui si evince che il PD ha avuto un tempo maggiore rispetto al PDL.

Incredibile.

Ma il giochetto è evidente: non viene conteggiato il tempo in cui parlano esponenti del governo, secondo il più classico dei panini televisivi; prima parla il governo, poi l’opposizione, infine i partiti di maggioranza, quasi sempre PDL.

Per rendervene conto, date un’occhiata ai dati ufficiali dell’Agcom.

(via Piovono Rane)

links for 2010-03-25

  • "Alla fine il governo ha varato il decreto incentivi di sostegno ai consumi. Era ora. Si tratta di 300 milioni di veri e propri incentivi temporanei all'acquisto di una varietà di beni di consumo durevole e di 120 milioni di sgravi fiscali per la cantieristica e per il settore tessile. Nella sua attuale formulazione, però, il provvedimento mette in campo poche risorse, dura troppo e assegna i fondi con criteri poco trasparenti. Ma non è troppo tardi per rimediare."
  • "L’onorevole Napoli, scudo perfetto da esibire nei dibattiti televisivi da parte di big e peones del Pdl, ha pubblicamente annunciato che domenica e lunedì non andrà a votare per non contribuire, qualunque sia l’esito delle urne, alla vittoria certa della ‘ndrangheta."

Effettivamente

Elio a Raiperunanotte, cantando come Emanuele Filiberto: “Io credo nella mia cultura!  …e questo spiega tante cose”

Ultim’ora: palazzo Spagnolo Palma “sta sgarrando”

A seguito di un esposto di Mimmo Carrieri, i vigili del fuoco di Manduria sono intervenuti a verificare la sicurezza di palazzo Spagnolo Palma, da pochissimi giorni sede dell’ufficio tecnico comunale, che pare essere pericolante (sic).

Tutto sommato niente di strano, visti i precedenti.

Siamo un paese fortissimi.