Adriano, diglielo tu

Balenata?!  Modo nuovo?!

Ahem

Affidare ai detenuti la manutenzione del verde pubblico. E’ questa l’idea balenata all’assessore all’Ecologia, nonché vicesindaco, Bruno Ariano nel tentativo di garantire il recupero e la tutela del patrimonio ambientale cittadino. In pratica toccherà ai detenuti tagliare le erbacce che deturpano le aree urbane savesi.

“Intendo portare avanti questo progetto sperimentale – fa sapere l’assessore – tramite il contributo di soggetti in stato di detenzione. I detenuti potranno concretizzare la loro collaborazione volontaria in lavori di piccola manutenzione (ad es. taglio delle erbacce, piantumazione di piante ed alberi ecc.) finalizzati al recupero ed alla tutela del patrimonio ambientale del Comune. Questi lavori riguarderanno le aree pubbliche quali rondò, viali, ville, strade periferiche”.

Insomma un modo nuovo di affrontare il problema della tutela ambientale sfruttando le risorse umane disponibili. Un progetto che certamente non comporterà spese aggiuntive alle casse comunali.

Annunci

2 pensieri riguardo “Adriano, diglielo tu”

  1. Sasà non è chiaro i tuo riferimento: Adriano o Brunello?.
    L’idea non è proprio originale, posto che tale progetto è stato sperimentato con buoni risultati già con l’amministrazionbe Agusto con Adriano assessore. Era intenziione di allargare il progetto ad altri settori e ad altri soggetti, ma per vari motivi non se ne fece più niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...