links for 2010-06-21

  • Oggi Sconcerti si chiede sul Corriere della Sera – ed è davvero un’affermazione scontata, tanto è ovvia e condivisibile – se Cassano, Balotelli, Totti o lo stesso Del Piero non avrebbero fatto meglio di Camoranesi, fermo da un anno e ieri inguardabile. All’estero però il problema numero uno dell’Italia di ieri non è considerato l’assenza di questo o quel giocatore, bensì proprio le decisioni tattiche di Lippi. Secondo Zonal Marking – il sito di esperti di tattica e maniaci delle statistiche – sono state le decisioni del commissario tecnico a permettere alla Nuova Zelanda di trovare il pareggio.
  • Dal tardo 2008 un mito si aggira per il mondo: che quella serie di eventi che chiamiamo “crisi” sia stata il frutto puro, duro e nocivo dei mercati lasciati a se stessi e della concorrenza economica esercitata in totale libertà, senza regolatore, senza governi, senza banche centrali, senza (dis)incentivi fiscali, insomma senza lo "stato"  nelle sue molteplici articolazioni.

    Il fatto che la crisi economica abbia rappresentato una manifestazione della crisi dell'economia di mercato e sia dovuta alle profonde contraddizioni della medesima (economia di mercato) è ormai considerata verità auto-evidente.

    In realtà è una balla. Ma è una balla che piace a molti perché li assolve d’ogni responsabilità. Ovviamente è una balla particolarmente gradita ai politici perché, oltre ad assolverli, chiede loro d’assumere nelle proprie mani ancora piu poteri, reddito e vite umane di quanto già non facciano.

Annunci

Un pensiero riguardo “links for 2010-06-21”

  1. Pingback: Azzurriamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...