“Non si uccidono così anche i cavalli?”

Da qualche ora, sul campo 18 di Wimbledon si sta facendo la storia (del tennis): la partita fra John Isner e Nicholas Mahut , interrotta ieri sera alla fine del quarto set, è al momento sul punteggio di 55 pari, dopo 6 ore e mezza di gioco.

update: sospesa per oscurità (di nuovo!) sul 59 pari, a guardare le statistiche del match viene da ridere…

update2: quando cominciavo a pensare che alla fine del torneo i due sarebbero stati ancora lì sul campo 18 a giocare senza superarsi, ha vinto Isner

Annunci

Un pensiero riguardo ““Non si uccidono così anche i cavalli?””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...