Un vicolo cieco

Consiglio vivamente la lettura del resoconto di Michele Boldrin sulla convention di confindustria tenuta a Genova alla fine di settembre.

ho percepito in loco un abisso fra il mondo imprenditoriale e quello della politica. Di politici ce n’erano parecchi in giro, come c’erano generali, cardinali ed autorità varie. In Italia c’è sempre questo teatrino consociativo in ogni “occasione importante”: devono essere presenti tutti quelli che contano, anche se non hanno nulla da dire e non gliene frega nulla di quel che si discute. Ma fa lo stesso. Il punto di fondo è la differenza sia intellettuale che di interessi fra ciò che dicevano gli imprenditori con cui parlavo e ciò che dicevano i politici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...