links for 2011-01-25

  • Si tratta innanzitutto di un romanzo davvero notevole sull'Italia odierna. Con giusto un filo di editing saremmo dalle parti del capolavoro. Un ibrido tra l'affresco naturalistico alla Zola, il viaggio nei meandri del potere inteso come grumo psicotico, anarcoide e morboso alla Ellroy, e il mortifero teatro sessuale paratattico alla De Sade, col suo implacabile, sterile, ripetitivo incedere di mises en scene pornografiche.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...