Più in generale

Allargando il discorso alla manovra nel suo complesso, e al governo Monti in generale, trovo poi che dopo i comici d’avanspettacolo a cui eravamo abituati negli ultimi anni, lo stile, la serietà, la preparazione apparente degli esponenti del governo appare davvero come una boccata di aria fresca, come di ritrovate normalità e serietà.

Sin qui niente da dire,  davvero. La presentazione del decreto è stata di una misura, garbo competenza ed efficacia alle quali davvero non eravamo più abituati, e questo è il nuovo standard di comportamento col quale le prossime classi dirigenti del paese si dovranno confrontare, finalmente.

Detto ciò, però, l’innamoramento complessivo di tanta parte dei commentatori di sinistra, ormai prossimi alla santificazione di Monti, fa davvero sorridere.

Io conosco bene solo pochi campi in cui questo decreto avrà effetti, e non mi paiono molto convincenti. Troppe tasse, poco risparmio di spesa, se non sulle pensioni. Fatemelo dire, il blocco degli adeguamenti delle pensioni fa veramente senso.

E visto che ci sono, dico anche una cosa poco piacevole, mi rendo conto: lo scudo fiscale di Tremonti è stata una vera schifezza epocale, un gigantesco regalo fatto a evasori, probabilmente malviventi. Consentire di regolarizzare cifre ingentissime sottratte alla fiscalità generale al prezzo del solo 5% è una vergogna che rimarrà per sempre ad onta del peggior governo della storia repubblicana.

Detto questo però, quello scudo fiscale rimane un impegno preso dallo stato nei confronti di una parte dei suoi cittadini, sia pure quelli “peggiori”, e tale dovrebbe rimanere.

Rimangiarsi impegni presi, cancellare la certezza delle norme ad ogni convenienza del momento, quando anche fosse “giusta” per principio morale, è sempre sbagliata. Uno dei problemi di questo paese è anche soprattutto questo, il non poter avere nessuna fiducia nell’amministrazione dello stato.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...