Vogliono prenderci nel sonno

Mentre tutto tace e l’amministrazione sembrerebbe non esistere, pare prossima la gara d’appalto integrato per la gestione dell’illuminazione pubblica.

Si parla di una gara di trent’anni, per un importo complessivo di circa una decina di milioni di €

Alla scadenza dell’appalto, il sindaco sarà ancora Aldo Maggi, probabilmente.

Sicuramente saremo ancora senza fogna e depuratore, e le mense saranno gestite ancora dalla cooperativa.

Nei secoli dei secoli.

Amen.

Annunci