Marketting elettorale

Che mi ero perso: in questa campagna elettorale ci sono slogan e manifesti da sballo, vogliamo parlare di “Meno male che Gino c’è” ? …semplicemente grandissimo!

p.s. per i maestrini dalla penna rossa: la doppia t è semplicemente voluta.

Una grande famiglia

Domenica sera, giusto di fronte alla farmacia dove lavoro, è stato inaugurato il comitato elettorale della prof. Alfonso, candidata nella lista del PD alle prossime elezioni provinciali nel nostro collegio.
In attesa dell’arrivo dei “pezzi grossi”, come sempre in ritardo, nella piazzetta sostava a chiacchierare gran parte della sezione locale del Pd.
C’era la componente ex-margherita, quella di provenienza riformista, il nocciolo duro ds, quattro reduci della mia lista civica, e soprattutto gli ex-udeur capitanati dal sindaco Maggi. Mancavano solo i socialisti riformisti per il PD, che poi sono anche la componente più numerosa probabilmente, ma che in questa elezione sostengono come detto Mario Frioli e la Lista FLorido.
L’aspeto più divertente dela faccenda è però che queste componenti erano imediatamente riconoscibili nei capannelli formatisi spontaneamente sulla piazzeta: ognuno con i suoi, senza alcuna commistione con le altre componenti. Aldo parlava con Ciro, Mimino con Luovico, Mino con Carmela, and so on.
Insomma, l’impressione è che il processo d’integrazione sarà lungo e difficile, ma non si può dire che il PD non abbia dato un grosso contributo alla semplificazione del quadro politico.
(Appena Ninì De Cataldo aderisce al PD, li abbiamo tutti noi).

Endorsement

Questo blog, cioè io ma dire blog fa più figo, sostiene la dott. Alfonso, candidata per il PD alle prossime elezioni provinciali per il collegio di Sava/Fragagnano. Mi dispiace di non poter votare anche per Natty Patané, persona serissima e competente, e non perché me lo impedisca qualcuno, ma per semplici motivazioni politiche.

Per le europee invece, visto e considerato che nella lista del PD non paiono esserci candidati come la Serracchiani o Scalfarotto, che avrebbero avuto il mio voto senza indugio, la candidatura nell’IdV di Giovanni Pesce, bravissimo avvocato e ottima persona (nonché amico d’infanzia, ma ciò è  irrilevante su questo blog), rimane una serissima alternativa.

Augh, ho detto.

Ps: e ai referendum si vota si, ovviamente.

Si gioca a perdere, come al solito

A seguito di breve chiacchierata con politico ‘nfamone, ma per solito bene informato, vi informo sull’attuale stato delle candidature per le elezioni provinciali del nostro collegio, elencandole da sinistra verso destra, più o meno, e per quanto questo abbia ancora senso:

SDS (Lista Stefano) – Claudio Leone

RC (Rifondazione com.) – Giovanni Pompigna

PDCi (Comunisti it.) – Augusto Scaglioso

Sinistra e Libertà – Natty Patané

Verdi – Cluadio Spinielllo

PD – Maria Teresa Alfonso

Lista Florido – Mario Frioli

Italia Dei Valori – Gianni Buccoliero

Io Sud – Gaetano Lomartire

UDC – Sammarco

Lista Tagliente – Fabio Pichierri

Puglia prima di tutto – Luigi Calò

PDL – Maria De Carlo

C’è ancora libero qualche altro posto, fatevi avanti!

Per quei due o tre interessati

Domenica pomeriggio c’è stata la riunione del Pd per dirimere lo spinoso caso delle candidature. Grazie alla ragionevolezza ed alla buona volontà di tutti i partecipanti, è stata trovata la soluzione ottimale: la preside Alfonso si candida per il PD, e Frioli si candida per la Lista Florido. Come dite? Era già così? Ok, tenetevi forte, ecco la notizia bomba: Mario Frioli si autosospende dal partito.

La BCE rivede al ribasso le stime di crescita dell’area Euro.

Serietà, innanzitutto /3

I riformisti di Gaetano Carrozzo hanno raggiunto un accordo con il PdL.

De Friolum candidatura

So già che rischio di pentirmene molto presto, ma ho deciso di ricominciare a “fare politica” pur nei limiti invalicabili che questi anni di disintossicazione mi hanno felicemente consigliato: frequentare la sezione del partito (devo dirvi quale?) ed esprimere liberamente la mia opinione se e quando ne ho a possibilità. Amen. Questo è tutto.

Così, qundo mi hanno avvisato della riunione di questo pomeriggio a proposito delle candidature per le provinciali nella sede del Pd, alla presenza di delegati del circolo di Fragagnano e del coordinatore provinciale del Pd, Pentassuglia, ho deciso di parteciparvi.

Continua a leggere “De Friolum candidatura”