Sferracavalli

A Lizzano è in corso Sferracavalli, rassegna di teatro internazionale dedicata ogni anno a uno dei paese più interessati dal fenomeno della migrazione verso il nostro paese. Quest’anno tocca alla Romania.

Ne parla Elena Favilli,  su Il Post.

Lizzano è un paese di diecimila abitanti in una delle province più dimenticate della Puglia, da tempo rassegnata a pensarsi periferia economica, politica, culturale e sociale. Un posto dal quale andare via al più presto. In questi giorni invece c’è un sacco di gente a Lizzano. E le richieste per i biglietti degli spettacoli sono già il doppio della capienza del cinema. Chi ancora pensa che il teatro non possa cambiare niente, dovrebbe venire a vedere quello che sta succedendo a Lizzano in questi giorni.

E sempre rimanendo a Lizzano, vi segnalo l’apertura del Macò, museo di arte contemporanea.

Annunci