“Il bugiardo è lue!”

Maruggio, una ventina d’anni fa. Comizio del PLI. Giuro, è tutto vero, e questa è solo l’introduzione.

(grazie ad Angelo, su FB)

Ahahahahahah

A Maruggio, malgrado una campagna ossessiva orchestrata dall’amministrazione comunale contro Vendola e il “nostro” depuratore consortile che avvelenerebbe il mare di Campomarino, Vendola ha stravinto.

(LaVocediManduria)

Intanto, su Facebook

L’attuale assessore di Maruggio con delega “a Campomarino” ha creato un gruppo dal titolo molto significativo: “Salviamo Campomarino da un sicuro disastro ecologico”.

Indovinate di cosa si parla: forse della mancanza di acqua potabile? Dell’abusivismo edilizio? Della mancanza di una circonvallazione completa? Del porto che dovrebbe essere dragato da anni, in cui non si può nemmeno entrare con le barche dai 10 metri in su e da cui emanano fetori nauseabondi? Delle opere pubbliche incompiute sulla piazzetta?

Ovviamente no… si parla del depuratore consortile di Sava e Manduria.

Intanto, a Maruggio…

Sapete che vi dico? Quasi quasi comincio a rivalutare il mortorio savese