“Petre e petrudde”, come al solito

La scelta della Poli Bortone di candidare Cosimo Mele non sembra essere molto gradita dalla coalizione. Dopo Noi Giovani, anche la Lista Ferrarese, presidente della provincia di Brindisi di area centrista, appoggerà Vendola.

È stato lo stesso Ferrarese, nel corso di una iniziativa pubblica dell’Udc svoltasi domenica pomeriggio alla presenza del segretario nazionale, Lorenzo Cesa, a riproporre con forza la questione morale. Il presidente della Provincia ha parlato della qualità delle candidature, evidenziando la necessità di dar vita «ad una politica sana in cui le zone grigie vengano isolate». E non è un caso che alle iniziative dell’Udc svoltesi ieri in provincia di Brindisi sia stata assente proprio Adriana Poli Bortone

A Brindisi invece…

Pare fatto l’accordo fra Pd e UDC per Ferrarese candidato presidente della Provincia.

Mentre a Taranto il sindaco Stefano al momento appoggerebbe anche la candidatura di una cozza pelosa pur di intralciare la candidatura di Florido.

Il quale invece a Sava nella sua lista candida Mario Frioli, consigliere comunale del Pd.

Che invece a Sava candida il sindaco di Fragagnano, prof.ssa Alfonso.

La quale potrebbe pure legittimamente nutrire qualche dubbio sul comportamento del partito, e del suo presidente.

Ed io con lei.