La mia analista politica preferita

Pensavo che il quorum non venisse raggiunto, ed ero in buona compagnia.

Avevo letto i pronostici di Francesco e la sua analisi mi pareva condivisibile. Anch’io quindi avrei giurato su una partecipazione intorno al 40%. Solo la socia ha provato, inutilmente, a farmi riflettere su una possibile falla del ragionamento: e cioè che gli elettori non necessariamente sono di destra, quando votano a destra – e lo stesso vale anche per la sinistra, ovviamente.

C’è una frazione di elettorato pronta a cambiare opinione, e capace di ragionare sulle proprie posizioni a seconda delle circostanze – infatti i governi e le amministrazioni cambiano.

D’altro canto come stupirsi: io sono quello che aveva pronosticato Miami.

Annunci