Il bello dell’internette

Volevo cambiare il piano tariffario del cellulare 3, così ho telefonato al 139. Mi hanno indirizzato verso un rivenditore, che a sua volta, non sapendo come fare,  mi ha assicurato che mi avrebbe fato richiamare da un operatore. (Che palle, no?) Dopo tre giorni di inutile attesa, ho contattato direttamente 3Italia su FF, e, come per magia, in poche ore ho risolto tutto.

Ho ricevuto subito risposta tramite email, che mi annunciava una telefonata dal 139. Non avevo nemmeno iniziato a scrivere “graz” nella risposta che mi è squillato il cell. L’operatrice mi ha chiesto l’email e mi ha inviato il modulo giusto in pochi minuti. L’ho compilato e inviato per fax all’attenzione di Elisabetta, che Allah l’abbia in gloria.

Di nuovo, sono stato contattato sul cell, e mi è stato assicurato che la richiesta era già stata elaborata, e che sarebbe stata attiva dalla mezzanotte. E che, a ogni buon conto, l’indomani mi avrebbe telefonato nuovamente per assicurarmi l’avvenuta migrazione.

Annunci

Magia nera

Oggi si è completato il passaggio del mio numero di cellulare da Tim a 3. Solo che forse non lo hanno passato tutto, sto numero, ma solo la metà perché qui quando mi telefonano suona un po’ il vecchio cellulare, un po’ quello nuovo.

Iphone e Tre

Nel caso a qualcuno interessi, l’iPhone funziona perfettamente anche con Tre, senza praticamente alcuna configurazione particolare. Nel mio caso, contratto aziendale con piano tariffario b.easy (19€/mese) con opzione b.fast attiva (altri 9€/mese), è bastato attivare il coso con la sim tre inserita e poi configurare l’apn come “tre.it”. That’s it.

Mi sembra una delle possibilità più convenienti per connettersi in mobilità con l’iPhone, infatti per i 9€ al mese di cui sopra, si hanno a disposizione ben 5gb di dati al mese. Con partita iva, i 5gb diventano alla settimana.



esp_iphone.jpg