Capone

No, non parlo del nostro ex-capogruppo del Pd, ma del candidato presidente della provincia di Lecce.
Sarà che Loredana Capone quando l’ho sentita parlare mi ha sempre fatto un’ottima impressione, sarà che ha avuto il coraggio di non cercare l’apparentamento con la coalizione di centro, o sarà perché l’erba del vicino è sempre più verde,ma davvero spero che ce la faccia. Fino a qualche minuto fa era in vantaggio di 500 voti, ora è indietro di 300…
Sarà un testa a testa fino alla fine.

Annunci

Florido il futuro

Recitava così lo slogan di Gianni Florido al primo turno di queste elezioni, ma io a vedere quei quindici-simboli-quindici che lo hanno sostenuto nel ballottaggio non sarei poi così ottimista. Mettere insieme dalla Poli Bortone a Voccoli, passando per Tarantino farà vincere pure le elezioni, ma non apre grandi prospettive di stabilità. Certo, dall’altra parte con Rana, già modestissimo presidente della provincia, c’era Cito e questo è certo un buon motivo per essere almeno un minimo contento… ma nemmeno poi tanto.
Io sono stanco di votare “contro”, ma un voto a favore di questo centro-sinistra si fa davvero fatica a darlo.

Elezioni provinciali – breve commento

In realtà c’è poco da dire: trionfa la regola del “fotticompagno”, sempre molto in voga a Sava.
L’elettorato si è diviso in mille rivoli che renderanno molto difficile una qualsiasi rappresentanza in provincia. L’impressione complessiva è di un paese immobile, dove non esistono leadership credibili e nemmeno se ne intravedono all’orizzonte ma dove tutti sono contenti lo stesso, perché l’importante è che abbiano perso anche gli altri.

Risultati praticamente finali

Ovviamente, ci sarà qualche correzione, ma direi che ci siamo.
Europee 2009

A cinque minuti dalla fine

Ecco i risultati quando manca solo una sezione su quindici…
Europee 2009-14su 15

Con tutte le precauzioni del caso

Ecco qualche dato, 3 sezioni su 15.
Europee 2009 sezioni 3su15

Metafora del PD

Ieri l’organizzazione del PD savese per la raccolta dei dati ha funzionato alla perfezione, o quasi. Oggi non funziona più niente.
La raccolta dei voti invece, ha fatto cilecca da subito.
Quanto sopra per dire che i dati dalle sezioni arrivano falsati da numeri di lista sballati, e si prospettano tempi lunghissimi per avere risultati attendibili. Le poche notizie che arrivano raccontano di un Pd parecchio in difficoltà… vedremo.