Una domenica salutare

Non voglio parlare della movimentata seconda giornata del campionato invernale di vela classe j24, ma di quanto questo influisca sulla mia sana alimentazione. Di seguito, un elenco di quello che ho ingurgitato nella giornata di ieri:

ore 7:30 yogurt ai cereali – e qui terminano le cose salutari, quindi:

7:35 toast con speck e formaggio

7:50 cappuccio e sfoglia alla crema

12:00  mezzo cornetto vuoto

13:00 cornetto alla crema chantilly,o come diamine si scrive

13:10 cornetto alla nutella

14:30 pasta al forno fredda fatta di materiali sconosciuti, presumibilmente inerti da cava

18:00 pasta con piselli funghi e carne al ragù, buonissima!

18:10 patate arrosto e funghi ripieni (buonissimi)

18:15 caffè

sarebbe tutto qui, se due superstiti della mattanza velica non avessero pensato bene di venire a Sava a mangiare qualcosa, per cui devo aggiungere:

21:10 crocchette e patatine fritte con maionese

21:20 pizza napoletana, di nome e di fatto

23:00 burp

24:00 burp

01:00 burp, ad libitum

p.s. non ho elencato le bevande per carità di patria

Grazie, altrettanto

Nel deserto delle strade di Sava alle otto della sera di Natale, gira il camion pubblicitario di un noto supermercato savese con su la scritta “Il sindaco Maggi e l’amministrazione comunale augurano Buon Natale ai cittadini di Sava”

Geniale.

Il mio solito posto per i prossimi mesi

Il sito della Volvo Ocean Race, con le posizioni delle barche in tempo reale, tracking animato delle rotte, velocità istantanea, distanze in miglia dal traguardo, insomma una figata meravigliosa.

Per la cronaca, Torben Grael al timone di Ericsson4, così come la barca “cugina” Ericsson3, ha già 35miglia di vantaggio sulle barche più vicine dopo la prima notte di regata.

oecanrace.png

Si ricomincia

Domani evado dalla farmacia!

Poco vento e tanta pioggia, non proprio il massimo, ma chissene!

meteo14-9.png

Brindisi Corfù 2008, le classifiche

Pubblicate sul sito ufficiale.

Nella categoria holyday cup, cioè la nostra, solo due imbarcazioni qualificate. DUE!!!

Bastava arrivare per essere sul podio 😉 Per la cronaca eravamo su Dulcinea.

cartina.jpg